Sequestrati oltre 15 quintali di carne suina e salumi, denunciato imprenditore nel baianese

0
62


I Carabinieri della Stazione Forestale di Monteforte Irpino hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino il titolare di un salumificio del Mandamento baianese.

E’ accusato di violazione delle norme in materia agroalimentare: nell’opificio sono stati rinvenuti prodotti alimentari (congelati e sottovuoto) in cattivo stato di conservazione e privi di etichettatura.

Nel corso delle verifiche è emerso che l’imprenditore, in qualità di custode giudiziario, non aveva provveduto alla regolare conservazione di circa 30 quintali di salumi già precedentemente sottoposti a sequestro amministrativo.
Complessivamente, sono stati sequestri oltre 15 quintali di carne suina e salumi, per un valore complessivo di circa 10.000 euro.

L’attività è stata eseguita in collaborazione con il personale dell’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione dei Prodotti Agro-alimentari di Salerno.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here