L’Avellino rimonta il Foggia: 1-3 allo “Zaccheria”

0
15


L’Avellino ribalta il Foggia e consolida il secondo posto in classifica. Gli irpini espugnano lo “Zaccheria” con il risultato di 1-3 e continuano la corsa verso la vetta. Grande prestazione degli uomini di Pazienza che, dopo l’iniziale svantaggio per effetto del gol di Millico, con un colpo di testa di Cionek e con la rete di Gori riescono a ribaltare il risultato. Nella ripresa, i biancoverdi allungano il vantaggio con il gol di Ricciardi e firmano il settimo risultato utile consecutivo. Ancora notte fonda per il Foggia che in otto gare ha conquistato solo 4 punti. L’Avellino, attualmente al secondo posto, è a -3 dalla capolista Juve Stabia, in attesa della sfida tra le Vespe e il Giugliano.

Foggia-Avellino, secondo tempo

90’+6′- È finita! L’Avellino ribalta il vantaggio del Foggia firmato da Millico grazie alle reti di Cionek e Gori. Nel secondo tempo è Ricciardi a ipotecare la vittoria.

90′- 6 minuti di recupero.

89′- Cambio per l’Avellino: esce Gori, entra Marconi.

85′- Espulso Embalo per un intervento molto duro ai danni di Palmiero.

83′- Cambio per l’Avellino: esce Sgarbi, entra D’Angelo.

81′- Cambio per il Foggia: esce Tascone, entra Martini.

79′- Gori inarrestabile! Il classe ’99 sfiora ancora una volta la doppietta ritrovandosi a tu per tu con il portiere Perina. Grande parata del portiere rossonero che limita il passivo.

78′- Insiste il Foggia che vuole accorciare le distanze.

71′- Altro cambio per il Foggia: esce Salines, entra Vezzoni.

70′- Cambio per il Foggia: esce Marino, entra Fiorini.

63′- GOL DELL’AVELLINO! Contropiede letale dell’Avellino con Sgarbi che serve un assist perfetto per Ricciardi: il classe ’00 non sbaglia e allunga il vantaggio degli irpini.

61′- Si riprende.

60′- Gioco fermo e staff sanitario in campo per un fallo su De Cristofaro.

59′- Ancora una chance per gli irpini! Da un’iniziativa di Ricciardi, la sfera arriva tra i piedi di Sgarbi che tenta con il destro di sorprendere Perina, ma c’è l’opposizione del portiere rossonero.

57′- Riprende la sfida.

56′- Ammoniti Cionek e Tascone.

55′- Si infiamma il match dopo un duro fallo su Cancellotti. Gioco fermo e attimi di tensione.

55′- Primo cambio anche per il Foggia: esce Santaniello, entra Embalo.

53′- Ancora occasione per Gori! Sgarbi serve l’assist per il classe ’99 che impatta di testa ma non inquadra lo specchio della porta.

52′- Qualche errore di troppo da parte degli irpini.

50′- Ritmi alti anche nella ripresa.

45′- Si ricomincia!

45′- Primo cambio per l’Avellino: esce Armellino, entra Lores Varela.

Foggia-Avellino, primo tempo

45’+2′- Termina il primo tempo.

45′- 2 minuti di recupero.

43′- Doppia chance per il Foggia con Santaniello! In entrambi i casi si oppone Ghidotti.

38′- Occasione per gli irpini! Gori sfiora la doppietta con un sinistro dalla distanza, ma la sfera termina sul fondo.

35′- Possesso palla del Foggia che costringe gli irpini a difendersi.

28′- GOL DELL’AVELLINO! Ottima ripartenza dei lupi con De Cristofaro che serve Gori: il classe ’99 con un sinistro velenoso porta i suoi in vantaggio ritrovando la rete che mancava dal 12 novembre, in occasione della sfida contro il Brindisi.

23′- Ancora ritmi alti allo “Zaccheria” con occasioni da ambo le parti.

17′- Occasione per il Foggia con un tiro di Millico che tenta di sorprendere Ghidotti dalla distanza. La sfera termina ampiamente alta sulla traversa.

14′- Ammonito Marino.

13′- GOL DELL’AVELLINO! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo ci arriva di testa Cionek.

11′- Grande parata di Ghidotti. Sugli sviluppi di una punizione calciata da Marino, la sfera viene deviata da un giocatore dell’Avellino e impenna: provvidenziale il portiere biancoverde.

9′- C’è subito la reazione da parte degli irpini. De Cristofaro tenta il tiro ma cicca clamorosamente.

7′- Ammonito De Cristofaro.

4′- FOGGIA IN VANTAGGIO! Millico sblocca il risultato allo Zaccheria con un destro a giro. Non può nulla Ghidotti sul tiro del classe ’00.

2′- Avellino subito propositivo. La prima conclusione è di Sgarbi, ma il tiro è strozzato e termina sul fondo.

0′- Si parte! È iniziata la sfida tra Foggia e Avellino.

0′- Squadre in campo per il riscaldamento.

Il tabellino

Marcatori: pt 4′ Millico, 13′ Cionek, 28′ Gori; st 19′ Ricciardi.

Foggia (4-2-3-1): Perina; Salines (26′ st Vezzoni), Riccardi, Carillo, Rizzo; Tascone (36′ st Martini), Marino (26′ st Fiorini); Tonin, Schenetti, Millico; Santaniello (10′ st Embalo). A disp.: De Simone, Nobile, Vacca, O. Pazienza, Antonacci, Agnelli, Odjer, Papazov, Rossi, Idrissou, Brancato. All.: Coletti.

Avellino (3-5-2): Ghidotti; Cancellotti, Rigione, Cionek; Ricciardi, De Cristofaro, Palmiero, Armellino (1′ st Lores Varela), Tito; Gori (44′ st Marconi), Sgarbi (39′ st D’Angelo). A disp.: Pane, Pizzella, Mulè, Liotti, Llano, Dall’Oglio, Casarini, Russo. All.: Pazienza.

Note: Espulsioni: 40′ st Embalo. Ammoniti: De Cristofaro, Marino, Cionek, Tascone.

Arbitro: Emmanuele di Pisa.

Foggia-Avellino, dove vederla in diretta tv e streaming

La sfida tra Foggia e Avellino, valida per la 22esima giornata del girone C di Serie C, è in programma oggi, sabato 20 gennaio: allo “Zaccheria” sarà calcio d’inizio alle 20:45. La sfida sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 253 e in streaming sull’app Sky Go e NOW TV.

  • Partita Serie C: Foggia-Avellino
  • Data e orario: sabato 20 gennaio ore 20:45
  • Diretta tv: Sky
  • Diretta streaming: Sky Go, NOW

Iscriviti al nostro canale YouTube per rimanere sempre aggiornato!



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here