La vittoria che serviva

0
30


L’Italia batte 2-1 l’Ucraina e può ancora sperare in una qualificazione diretta a Euro2024. Decisiva una doppietta di Frattesi nel primo tempo, il centrocampista dell’Inter ha sfruttato due occasioni come vero rapace d’area di rigore.

Spalletti si dichiara soddisfatto del gioco e della prestazione, ma avverte che non occorre abbassare la guardia nelle prossime sfide contro Malta.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here