Incantautori in città, si parte con Goonies nel segno di Ebbridilibri e Zialidia

0
10


Saranno i Goonies di Richard Donner, classico del genere avventura, ad inaugurare questa sera al Partenio la rassegna cinematografica per ragazzi del festival “Incantautori in città”, firmata Ebbridilibri in collaborazione con Zia Lidia. L’introduzione del film – in programma questa sera alle 19 – è a cura di Lorenzo Crescitelli. Di fronte alla minaccia di perdere le loro case a Goon Docks, in Oregon, a causa di due imprenditori che intendono comprare l’intera area per costruire un campo da golf, un gruppo di bambini, “i Goonies”, si riuniscono per un ultimo fine settimana insieme. Tra loro l’ottimista Mikey Walsh (Sean Astin), suo fratello maggiore Brandon (Josh Brolin), l’inventivo Data (Jonathan Ke Quan), il loquace Mouth (Corey Feldman) e il ghiottone Chunk (Jeff Cohen). Curiosando in una soffitta, si imbattono in una vecchia mappa che sembra condurre al tesoro del famoso pirata Willy l’Orbo, situato da qualche parte nelle vicinanze di Goon Docks. A presentare la rassegna Michela Mancusi e Marina Siniscalchi. Un itinerario, quello firmato Ebbridilibri, che abbraccia riflessione e leggerezza. Si prosegue l’8 febbraio con “Ready player one”, il 22 febbraio “Matinee”, il 15 marzo “The social dilemma” il 22 marzo “Moonrise Kingdom”, il 29 marzo la rassegna si conclude con “War Games”



Post Views:
121

Previous articleReti idriche, emergenza sociale: la “rivolta” del sindaco di Grottaminarda
Next articleFondo Valle Sele, l’Anas: nessuna criticità statica



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here