Tutti su al castello di… Monteforte Irpino

0
8


Un’occasione da non perdere la XXIIIª edizione delle “Giornate Nazionali dei Castelli” per seguire itinerari diversi dal solito e scoprire autentiche gemme nascoste del patrimonio fortificato italiano.

In queste ore fervono gli ultimi preparativi in varie parti d’Italia. Ed anche nel comune irpino di Monteforte è tutto pronto per domani sabato 24 settembre a partire dalle ore 10.00 per festeggiare e chi sa, svelare qualche segreto ben celato tra le mura del suo castello.

Il tour al Castello

“Chiudiamo gli occhi e ricominciamo”, è ciò che la fantasia mi suggerisce se penso al castello alla vita, quasi segreta che si svolgeva oltre le mura regali e poco nota al resto della comunità. Del resto è anche un “inizio per tutti”  di un settembre ben diverso, ce lo auguriamo.

 

Il Castello “Longobardo” (anche sull’origine sembra saranno svelate interessanti novità) e pronto a svelarsi in tutta la sua bellezza, grazie alle visite guidate organizzate in occasione della XXIII rassegna delle Giornate Nazionali dei Castelli. Promossa dall’istituto Italiano dei Castelli per cui sarà presente Paolo Miscilli Migliorini. Il tutto con il patrocinio del Ministero della Cultura, dell’Amministrazione Comunale di Monteforte Irpino per la quale sarà il primo cittadino Costantino Giordano a portare il saluto e aprire le porte del castello e non mancheranno i relativi rappresentanti dell’Ordine degli architetti PPC della Provincia di Avellino.

L’evento di domani sarà come lo scarto di un regalo e quindi tantissime le novità da conoscere e come un buon castello che si rispetta non mancherà la magia di fiaba, con figuranti in abiti d’epoca e… non mancheranno i profumi ed i sapori della gastronomia montefortese…

Conoscere la storia attraverso i castelli

La partecipazione garantirà di sicuro “conoscenza” del personale bagaglio culturale. Infatti, vedere parti del complesso normalmente escluse dal percorso di visita, approfondimenti sull’architettura castellana a cura di studiosi e professionisti del settore e non da

Chiesa di San Martino

ultimo poter ammirare numerosi contributi grafici e fotografici inediti riuniti nella mostra che sarà allestita nella vicina duecentesca Chiesa di San Martino.

Basti pensare che la regia dell’evento è stata affidata al noto artista Maurizio Merolla. Nulla è stato lasciato al caso per questa festa al castello e visto che non siamo ai tempi delle carrozze è stato organizzato un servizio navetta che partirà dal parcheggio dell’ex-ospedale San Giacomo fino a raggiungere l’area del Castello. Gli orari vanno dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00.



Post Views:
41



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here