Sandro Abate, Nicolodi: “Dobbiamo giocare da squadra, Petrarca difficile da affrontare”

0
18


Manca sempre meno all’esordio in campionato della Sandro Abate. Sabato davanti alle telecamere di Sky gli avellinesi affronteranno la Syn-Bios Petrarca in quello che sarà il piatto forte della prima giornata. Il giocatore della formazione irpina Douglas Nicolodi, in conferenza stampa, ha commentato questo avvio di campionato.

“Ci stiamo preparando, in questi giorni abbiamo provato i ritmi per arrivare meglio alla gara. Abbiamo dato tutti il massimo, non solo sulla parte fisica ma anche tattica. Questo fa parte del processo di preparazione al campionato. Siamo sulla strada giusta. Sabato sarà la prima, ma durante la competizione sistemeremo le cose che non andranno. Dobbiamo giocare da squadra, ognuno nel suo ruolo. Più in là vedrete una Sandro Abate più forte e competitiva”.

Sulla Syn-Bios Petrarca: “Sono una squadra molto competitiva. L’anno scorso hanno chiuso il girone di andata al primo posto, poi sono calati un po’. Però sono molto difficili da affrontare e hanno giocatori forti. Meglio giocare in campo neutro, noi giocheremo per vincere“.

Sul suo ritorno ad Avellino: “Rispetto a due anni fa ho trovato una squadra più forte, con obiettivi diversi. Tutti vogliono vincere, dobbiamo essere consapevoli che abbiamo una squadra per vincere. Ho trovato un gruppo più competitivo ed equilibrato, in tutti i ruoli. Questo può essere un progetto vincente, la squadra è fatta per vincere”.

Sulle sue condizioni fisiche: “Lo scorso anno ho giocato tante gare con la caviglia fasciata. Mi sono fermato 5/6 giorni, e di mezzo è capitata l’amichevole di Eboli, ma sono già in gruppo. Mi sto allenando normalmente e ci sarò a Salsomaggiore”. 



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here