Ricetta Gelato al caffè – La Ricetta di GialloZafferano

0
16



Scopri quanto è semplice preparare il gelato al caffè grazie alla nostra ricetta! Il gelato fatto in casa sarà gustoso e cremoso proprio come al bar! Quello al caffè è sicuramente uno dei gusti più amati, soprattutto dai più grandi e si abbina benissimo con tanti altri gusti come panna, pistacchio o cioccolato. Grazie all’aggiunta del glucosio il gelato sarà vellutato e non si formeranno i fastidiosi cristalli di ghiaccio che spesso capita di trovare. In base al caffè che utilizzate otterrete un aroma diverso e potrete personalizzare il gusto del gelato utilizzando un caffè ristretto per un gusto più deciso, o un caffè lungo per un gusto più delicato. E se volete aggiungete un tocco davvero goloso unite del cioccolato fondente tritato nella fase di mantecatura, come si fa per il gelato alla stracciatella! 

Per preparare il gelato al caffè come prima cosa preparate il caffè. A questo punto versate il latte in un pentolino, aggiungete lo zucchero 1, il glucosio 2 e il caffè appena preparato 3

Scaldate a fiamma bassa sino a che lo zucchero non sarà completamente sciolto 4. Trasferite quindi il composto in una brocca 5 e aggiungete anche la panna fresca 6. Mescolate bene e trasferite in freezer per 30 minuti.

Quando il composto sarà ben freddo trasferitelo all’interno della gelatiera 7 e azionatela 8. Aspettate circa 30-40 minuti sino a che il gelato non sarà cremoso 9

Trasferite il gelato in una pirofila 10, coprite con pellicola e riponete in freezer per 2 ore circa; in questo modo risulterà più compatto, ma comunque sempre cremoso. In ogni caso se preferite potete saltare questo passaggio e consumarlo subito. Trascorse le due ore riprendete il gelato dal freezer e con uno spallinatore trasferitelo nelle coppette 11. Decorate con scagliette di cioccolato e servitelo subito 12.

Se preferite potete utilizzare anche il caffè decaffeinato per realizzare il gelato.

Al posto del glucosio potete utilizzare la stessa dose di miele. Tenete presente che il risultato non sarà esattamente lo stesso e anche il gusto sarà diverso.

Noi abbiamo utilizzato una gelatiera autorefrigerante, qualora la vostra non lo fosse congelate il corpo della macchina seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here