Ricetta Cornetti integrali al miele

0
10



Cornetto e cappuccino, il must della colazione all’italiana! Scelta ardua quotidiana: vuoto, alla crema, marmellatao… al miele! I cornetti integrali al miele sono realizzati con impasto di base di farina integrale, zucchero di canna e miele. Tutto viene lavorato a mano in più fasi per ottenere una sfogliatura simile a quella dei classici croissant. Inoltre abbiamo utilizzato il miele anche per la farcitura e per lo sciroppo che donerà ai cornetti un meraviglioso colore dorato. Prendetevi tutto il tempo necessario per realizzare i cornetti integrali al miele con le vostre mani e coccolate i vostri familiari con una colazione che non avrà nulla da invidiare a quella del bar!

Per realizzare i cornetti integrali al miele cominciate dall’impasto. Il burro da aggiungere all’impasto dovrà essere morbido, per cui assicuratevi di tirarlo fuori dal frigo almeno un’ora prima se non di più. In una ciotola unite la farina manitoba tipo 1 e la farina integrale in una ciotola 1, lo zucchero di canna 2 e il lievito di birra 3.

Versate l’acqua a temperatura ambiente 4 e iniziate a impastare con le mani fino al completo assorbimento della farina 5, poi aggiungete l’uovo 6.

Unite anche il miele 7 e continuate a impastare. Quando l’uovo e il miele saranno ben assorbiti, aggiungete il sale 8 e lavorate ancora per un paio di minuti 9, fino a completo assorbimento.

A questo punto unite il burro morbido, un pezzetto per volta 10, assicurandovi sempre che sia stato assorbito prima di aggiungere quello successivo 11. Coprite la ciotola con pellicola 12 e lasciate lievitare per circa 90 minuti, comunque fino al raddoppio del volume. Le tempistiche possono sempre variare in base alla temperatura o alle stagioni.

Nel frattempo preparate il burro per la sfogliatura: togliete il burro dal frigo e lasciatelo a temperatura ambiente per 5 minuti, poi posizionatelo al centro di un quadrato di carta forno di 20×20 cm (13-14). Stendete il burro con il mattarello fino a uno spessore di circa mezzo centimetro 15. Lasciate la sfoglia di burro in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

Trascorso il tempo di lievitazione 16, stendete l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato 17 per ottenere un quadrato di 40×40 cm 18.

Disponete la sfoglia di burro al centro del quadrato in modo da formare un rombo 19, rimuovendo la carta forno. Ripiegate gli angoli del quadrato sottostante verso il centro della sfoglia di burro 20, avendo cura di congiungere i lembi senza sovrapporli. Sigillate premendo con le dita 21 e lasciate riposare in frigorifero per 10-15 minuti.

Trascorso questo tempo posizionate il quadrato ottenuto sul piano di lavoro leggermente infarinato e stendetelo con il mattarello allungando uno solo dei lati fino ad ottenere un rettangolo di 50×30 cm 22. Procedete con la prima piega a 3: ripiegate il lembo inferiore fino a un terzo del rettangolo 23, poi sovrapponete il lembo superiore 24. Coprite il panetto così ottenuto con pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo stendete nuovamente il panetto per ottenere un rettangolo delle stesse dimensioni di quello precedente 25. Procedete con la seconda piega a 3 ripiegando il lembo inferiore 26 e quello superiore 27. Avvolgete il panetto nella pellicola e mettete a riposare in frigorifero per altri 30 minuti.

Trascorso questo tempo, procedete con la terza e ultima piega a 3: stendete nuovamente il panetto per formare un rettangolo della stessa dimensione 28, ripiegate il lembo superiore 29 e quello inferiore, coprite con pellicola 30 e mettete a riposare in frigorifero, questa volta per circa 60 minuti.

Trascorso questo tempo stendete il panetto per ottenere un rettangolo di 80×25 cm con uno spessore di circa mezzo centimetro 31 e ricavate dei triangoli con base di 10 cm e altezza di 25 cm 32. Arrotolate ogni triangolo partendo dalla base fino a formare 2 giri completi, facendo attenzione a non schiacciare o stringere troppo l’impasto 33.

Disponete i cornetti così formati su una leccarda foderata con carta forno, distanziandoli bene fra loro; otterrete quindi 10 cornetti da 3 spire l’uno 34. Lasciate lievitare per un’ora a temperatura ambiente al riparo da correnti d’aria. Una volta lievitati, spennellate i cornetti con il composto di tuorlo e panna 35 e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per 25 minuti, avendo cura di non aprire mai il forno e monitorare la cottura. Quando saranno belli dorati, sfornate e lasciate raffreddare 36.

Nel frattempo preparate lo sciroppo di miele: versate l’acqua e il miele in un pentolino 37 e portate a bollore 38, poi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire 39.

Spennellate i cornetti con lo sciroppo 40 e farciteli con il miele di tiglio utilizzando una siringa per dolci 41. Guarnite con il polline in grani e i vostri cornetti integrali al miele sono pronti da gustare 42!



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here