Pelle in menopausa: come proteggerla e nutrirla di giorno

0
24


Per prevenire la perdita di turgore e lo stress ossidativo che in menopausa fanno apparire la pelle spenta e poco tonica serve una skincare giorno mirata. Come quella che offre la Crema Confort Riequilibrante Arkéskin Giorno di Lierac

La pelle in menopausa cambia: più fragile, più secca, ha bisogno di nutrimento e protezione, oltre che di attivi specifici per prevenire la perdita di turgore e lo stress ossidativo che la fanno apparire spenta e poco tonica. Il trattamento giorno ideale integra nella sua formula le più recenti scoperte scientifiche in una texture fondente e fresca, dove anche il profumo svolge la sua funzione antiage.

La Crema Confort Riequilibrante Arkéskin Giorno di Lierac sfrutta diversi saperi per contrastare gli effetti della menopausa in termini di invecchiamento cutaneo. In combinazione con il trattamento notte, la crema corpo e l’integratore della stessa linea, offre risultati visibili, sicurezza e grande piacevolezza d’uso.

I ricercatori hanno visto che, per correggere l’invecchiamento cutaneo dovuto al calo degli ormoni tipico della menopausa, è molto utile ispirarsi alla cronobiologia: ogni singola cellula della pelle, infatti, è regolata da un orologio interno, a sua volta controllato da un insieme di geni, i “geni Clock”.

Questi geni, messi a fuoco da tre scienziati americani (si sono persino aggiudicati il Nobel nel 2017), per effetto degli ormoni assegnano alle cellule compiti specifici nei vari momenti della giornata: in estrema sintesi danno istruzioni per attivare la protezione cutanea di giorno e per far partire la rigenerazione della pelle di notte.

«Con la menopausa, il calo dei livelli ormonali altera il funzionamento di questo “orologio interno”, portando a uno squilibrio dei ritmi cutanei. Le cellule perdono la loro scansione giorno/notte e si ferma anche la ripartizione delle loro attività biologiche sulle 24 ore», spiega la dottoressa Orietta Viziale, direttrice scientifica di Laboratoire Native Italia. «La perdita di questa alternanza tra funzione diurna e notturna provoca un’accelerazione dell’invecchiamento della pelle, i cui effetti si vedono sotto forma di rughe più marcate, perdita di densità cutanea, secchezza».

I nuovi attivi biotech

268986La soluzione arriva dalla scienza: «I peptidi, detti anche bio peptidi o peptidi biomimetici, sono sostanze di sintesi, di piccole dimensioni, formate da sequenze di aminoacidi simili a quelle della parte attiva di una proteina naturale, di cui “mimano” l’azione, legandosi in modo altamente specifico ai recettori delle cellule che regolano particolari processi biologici. In questo caso i bio peptidi vengono usati per riportare equilibrio nella pelle in menopausa», dice la dottoressa Viziale.

I peptidi selezionati da Lierac per la linea Arkéskin, infatti, sono in grado di modulare il funzionamento dei geni “Clock”, ripristinando la sincronizzazione del ritmo giorno/notte su 24 ore. Risultato: senza bisogno di fitoestrogeni o altri ormoni si ottiene il ripristino delle attività cellulari.

Con la crema giorno a base di un bio peptide che favorisce la protezione cutanea si incrementa la dermoprotezione globale con un aumento del tasso di idratazione del 10% e del 47 % delle ceramidi, sostanze naturali che esercitano un effetto barriera trattenendo l’acqua nell’epidermide.

La Crema Confort Riequilibrante Arkéskin di Lierac con il 96% di ingredienti di origine naturale, contiene quindi bio-peptidi specifici che regolano l’attività diurna delle cellule cutanee incrementando protezione e nutrimento, mentre l’estratto di cacao elasticizza e protegge dallo stress ossidativo e dalla luce blu.

A completare la formula, specifica per la pelle in menopausa, l’acido ialuronico ad alto peso molecolare, che idrata e leviga l’epidermide, che appare subito come rimpolpata e con le microrughette minimizzate. Il tutto in una texture fresca e fondente che dona subito una sensazione di benessere, enfatizzato dal profumo di rosa, scelto in base ai principi dell’aromaterapia e che ha virtù rivitalizzanti.

Un momento tutto per sé

È facile inserire nella beauty routine la Crema Confort Riequilibrante Arkéskin di Lierac: al mattino, dopo la detersione e dopo il siero e il contorno occhi più adatti alle proprie esigenze, si applica la crema sul viso in piccole quantità fino a completo assorbimento.

Conviene prevedere cicli regolari di trattamento, alternati ad altri a seconda del periodo dell’anno e delle esigenze.

Per completare il rituale Arkéskin, il consiglio è di abbinare il Fluido Ridensificante Notte, dall’azione rigenerante, tonificante e riparatrice, che assicura il ripristino delle attività cellulari durante la notte. Il trattamento giorno-notte Arkéskin che aiuta così a ritrovare l’equilibrio circadiano cellulare durante la menopausa, assicurando un colorito più luminoso, più tonicità e un maggiore confort.

Crema Confort Riequilibrante Arkéskin di Lierac, vasetto da 50 ml, a 39,90 €. In farmacia e parafarmacia.






I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Lierac.
© Riproduzione riservata.





Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here