le proprietà anti-stress dei legumi

0
9


Tra le loro molte proprietà, i legumi hanno anche quella di favorire il rilassamento, allentare la tensione e regolare l’equilibrio del sistema nervoso. Tra l’altro, anche la medicina cinese considera i legumi un eccellente alimento rilassante, utile in particolare quando l’affaticamento mentale è dovuto a un eccesso di stimoli esterni che provocano ansia e agitazione.

Ma scopriamo in dettaglio le proprietà anti-stress dei legumi.

Il ruolo del magnesio

«Ceci, piselli, lenticchie e fagioli sono molto ricchi di magnesio, un minerale indispensabile quando si ha bisogno di un effetto relax a 360 °: infatti, oltre a distendere la muscolatura, ha un’azione sedativa e calmante sul sistema nervoso», spiega Giulia Sturabotti, medico esperto in nutrizione, igiene e medicina preventiva a Roma.

Preziosi anche i prebiotici

I legumi hanno anche un contenuto elevato di prebiotici, ovvero sostanze organiche non digeribili che nutrono e alimentano i batteri “buoni” del colon.

«Gli studi più aggiornati hanno evidenziato uno stretto sistema di comunicazione bidirezionale tra intestino e cervello: se la flora intestinale è in salute e prevalgono i germi benefici anziché quelli patogeni, è in grado di stimolare la produzione di neurotrasmettitori, come la serotonina, da cui dipendono l’equilibrio e il tono dell’umore», prosegue la nostra esperta.

«In particolare, una ricerca dell’Università del Colorado pubblicata da Frontiers in Behavioral Neuroscience ha dimostrato che consumare cibi ricchi di prebiotici non solo protegge il colon dai disturbi indotti dall’ansia, ma distende e rilassa la mente, tanto da migliorare anche la qualità del sonno. Infine, i legumi contengono fibre che regolano e riequilibrano la produzione di cortisolo, ovvero l’ormone dello stress: questo, a concentrazioni molto elevate, può provocare agitazione, nervosismo e perfino problemi di memoria», conclude la dottoressa Sturabotti.

Fai la tua domanda ai nostri esperti








Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here