L’Africa chiama l’Irpinia risponde, non si ferma il sogno di Elvira: un ambulatorio per il Senegal

0
36


L’Africa chiama l’Irpinia risponde. Non si ferma la missione di Elvira Napolitano nata dal sogno di papà Goffredo. “Il progetto a cui lavoro da mesi – spiega Elvira – è quello di realizzare un ambulatorio medico per assicurare le cure ai bambini e ai malati del Senegal, una terra a cui mio padre era molto legato. Aveva fatto amicizia con un giovane che proveniva da uno di questi villaggi e da allora non aveva mai smesso di pensare a chi viveva lontano dal benessere. A gennaio sono già stata in Africa – spiega Elvira – per donare un’ambulanza in Africa per sostenere gli emarginati. Ma mi sono presta resa conto che le distanze da coprire erano enormi, un’ambulanza non sarebbe stata sufficiente. Era necessario realizzare un presidio medico. Questa prima serata vuole essere un primo appuntamento per sensibilizzare la città sul progetto della realizzazione di un ambulatorio ed avviare la raccolta fondi. Fortunatamente, so di poter contare su tanti amici che si fidano di me e sanno che le donazioni che vengono effettuate saranno utilizzate effettivamente per la costruzione dell’ambulatorio. Al tempo stesso diventa fondamentale anche il sostegno di medici missionari. L’iniziativa è stata promossa in collaborazione con la onlus Burundiamo, Avellino per ilmondo Migrante e Caritas avellino, Bottega solidale, uno del senegal, 40 villaggi, preisdio sanitario. Intanto, lunedì sarà di nuovo a Dakar per garantire la ripresa dei lavori”.



Post Views:
59

Previous articleControlli al Bar Cappuccini, lavoro minorile in nero e cibo di dubbia provenienza



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here