La Serie B vara il cambio di formula: pronti 8 gironi da 8 squadre – IL CIRIACO

0
8


Il weekend che è ormai quasi alle porte, avrebbe dovuto essere il primo per l’inizio della Stagione 2020/2021 della Serie B targata LNP. L’aggravarsi della situazione sanitaria, però, ha costretto ad uno slittamento.

Da qui la decisione di LNP di proporre alla FIP una variazione del format del campionato: 8 gironi da 8 squadre in luogo dei classici 4 gironi da 16 squadre.

In questo modo si eviteranno lunghe trasferte e, contestualmente, dovrebbero diminuire anche le difficoltà per le singole squadre.

Nella giornata di domani dovrebbe finalmente arrivare la ratifica definitiva del cambiamento e il calendario. Così il campionato potrà regolarmente iniziare il prossimo 29 Novembre.

Ognuna delle squadre giocherà 14 partite (andata e ritorno dunque) contro le squadre del proprio girone, mentre verranno disputate solo 8 gare contro le squadre dell’altro sotto girone (4 in casa e 4 in trasferta).

Questa la composizione dei nuovi gironi:

GIRONE A1: Omegna, Oleggio, Alba, Alessandria, Cesena, Rimini, Faenza, Imola.

GIRONE A2: Livorno, Cecina, San Miniato, Chiusi, Firenze, Empoli, Piombino,  Ozzano.

GIRONE B1: Bernareggio, Crema, Sangiorgese, Palermo, Torrenova, Ragusa, Agrigento, Bologna.

GIRONE B2: Robur Varese, Vigevano, Pavia, Olginate, Piadena, Ju.Vi. Cremona, Fiorenzuola, Piacenza.

GIRONE C1: Vicenza, UBP Padova, Virtus Padova, Mestre, San Vendemiano, Cividale, Monfalcone, Senigallia.

GIRONE C2: Ancona, Montegranaro, Civitanova Marche, Fabriano, Jesi, Roseto degli Abruzzi, Giulianova, Teramo

GIRONE D1: Formia, Cassino, Luiss Roma, Rieti, Sant’Antimo, Salerno, Pozzuoli, Avellino

GIRONE D2: Bisceglie, Nardò, Molfetta, Taranto, Ruvo di Puglia, Matera, Catanzaro, Reggio Calabria.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here