Imprenditore accusato di bancarotta fraudolenta finisce ai domiciliari – IL CIRIACO

0
21


I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno tratto in arresto un imprenditore, in esecuzione di un provvedimento emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Avellino.

I fatti risalgono a qualche anno fa quando l’uomo si rendeva responsabile del reato di bancarotta.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare, dovendo scontare la pena residua di 6 mesi di reclusione.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

 



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here