Covid 19, l’Irpinia registra altri 187 contagi. Tre decessi in giornata – IL CIRIACO

0
37


ULTIMO AGGIORNAMENTO- Sono deceduti questo pomeriggio due pazienti ricoverati al Covid Hospital dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino. Si tratta di un uomo 78enne di nazionalità e residenza francese e di una donna di 79 anni di Baiano (Av). Il primo era arrivato al Pronto soccorso della Città ospedaliera da Napoli a bordo di un’ambulanza privata il 14 ottobre scorso. Risultato positivo al nuovo Coronavirus, era stato ricoverato al Covid Hospital, dove il 16 ottobre era stato intubato. Grazie alla collaborazione di un mediatore culturale, la figlia dell’uomo, arrivata dalla Francia qualche giorno dopo il ricovero del padre, è stata puntualmente aggiornata sulle condizioni di salute del paziente. La donna di Baiano deceduta poco fa era arrivata ieri al Pronto soccorso. Già in sorveglianza sanitaria per positività al virus SARS-CoV-2, è stata ricoverata nella terapia subintensiva del Covid Hospital. Sale dunque a tre il numero di vittime nelle ultime 24 ore, i due decessi del pomeriggio si aggiungono a quello di una 87enne di Mirabella Eclano morta nella serata di ieri al Pronto Soccorso dove era appena arrivata già in condizioni disperate. La conta dei morti in Irpinia, dal 1 settembre ad oggi, sale dunque a 21 vittime. Di queste 18 residenti in Irpinia.

IN AGGIORNAMENTO– E’ di 187 nuovi casi di positività al Covid 19 il bollettino odierno dell’Asl di Avellino. Sono 60 casi in meno rispetto a ieri a fronte di un numero maggiore di tamponi processati, oggi 1960 (+230 rispetto a ieri).
Il virus colpisce 51 comuni della provincia e la città capoluogo non è immune e raggiunge i 241 contagi nella seconda fase dell’emergenza. Si continuano a registrare positivi a Cervinara, Avella e Mirabella, preoccupano anche Grottaminarda e Roccabascerana, su Volturara pesa il dato degli ospiti della locale Rsa risultati positivi. In totale dalla esplosione della seconda ondata ad oggi, l’Irpinia ha registrato 1787 nuovi casi di positività al Covid 19. Nello specifico sono risultati positivi i tamponi naso faringei a cui sono stati sottoposti 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; 1, residente nel comune di Andretta; 4, residenti nel comune di Ariano Irpino; 4, residenti nel comune di Atripalda; 7, residenti nel comune di Avella; 39, residenti nel comune di Avellino; 2, residenti nel comune di Baiano; 1, residente nel comune di Bisaccia; 1, residente nel comune di Carife; 1, residente nel comune di Castelfranci; 5, residenti nel comune di Cervinara; 1, residente nel comune di Contrada; 2, residenti nel comune di Flumeri; 2, residenti nel comune di Fontanarosa; 1, residente nel comune di Forino; 7, residenti nel comune di Frigento; 1, residente nel comune di Gesualdo; 1, residente nel comune di Greci; 14, residenti nel comune di Grottaminarda, contatti di positivo di cui uno ricoverato presso l’AORN “Moscati” di Avellino; 3, residente nel comune di Guardia lombardi, di cui uno ricoverato presso l’AORN “Moscati” di Avellino; 3, residenti nel comune di Mercogliano; 6, residenti nel comune di Mirabella Eclano; 2, residenti nel comune di Monteforte Irpino; 2, residenti nel comune di Montefredane; 1, residente nel comune di Montella; 2, residenti nel comune di Montemarano; 4, residenti nel comune di Montemiletto; 2, residenti nel comune di Montoro; 5, residenti nel comune di Moschiano; 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale; 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo; 1, residente nel comune di Pietradefusi; 1, residente nel comune di Prata Principato Ultra; 5, residenti nel comune di Pratola Serra; 9, residenti nel comune di Roccabascerana; 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole; 2, residenti nel comune di San Michele di Serino; 1, residente nel comune di San Nicola Baronia; 1, residente nel comune di San Potito Ultra; 1, residente nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi; 1, residenti nel comune di Serino; 4, residenti nel comune di Sirignano; 9, residenti nel comune di Solofra; 1, residente nel comune di Sperone; 1, residente nel comune di Taurano; 1, residente nel comune di Trevico, contatto di positivo; 3, residenti nel comune di Vallata; 1, residente nel comune di Vallesaccarda; 1, residente nel comune di Venticano; 15, residenti nel comune di Volturara Irpina. L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

I DECESSI. E in giornata si è purtroppo aggravato anche il numero delle vittime della seconda ondata Covid in provincia di Avellino. Sono 19, di cui 17 irpini e 2 napoletani, i contagiati che hanno perso la vita all’ospedale “Moscati” di Contrada Amoretta. L’ultima in ordine di tempo, un’87enne di Mirabella Eclano. La donna arrivata a bordo di un’ambulanza del 118 in gravissime condizioni, è risultata positiva al tampone rapido. È deceduta dopo poche ore. Questa mattina, l’esito del tampone molecolare naso-faringeo effettuato prima del decesso e processato nella notte ha confermato la positività della donna al nuovo Coronavirus.

BOLLETTINO REGIONALE. La Campania mette il record di positivi in un solo giorno. Sono 3.103 i casi di Covid-19 in Campania. È il numero più alto di sempre. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 17.735. Lo comunica l’Unità di crisi della Campania, precisando che il dato dei positivi comprende lo screening fatto nel comune zona rossa di Arzano. Degli oltre 3.100 contagiati di oggi, 242 sono sintomatici e 2.861 asintomatici. Ci sono, inoltre, 20 morti, decessi avvenuti tra il 24 e il 28 ottobre, e 265 guariti. Dall’inizio dell’emergenza i casi di Covid sono stati 48.885 su 919.318, 644 i deceduti, 10.537 i guariti.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di Terapia intensiva complessivi: 580

Posti letto Covid:

Posti letto di terapia intensiva attivabili: 227

Posti letto di terapia intensiva occupati: 164

Posti letto di degenza attivabili: 1.500

Posti letto di degenza occupati: 1.297



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here