Catanzaro, Vivarini si presenta: “Ho trovato una squadra non tranquilla, massima concentrazione”

0
40


Dopo aver esonerato Antonio Calabro, la dirigenza della compagine calabrese ha deciso di affidare la guida tecnica della prima squadra a Vincenzo Vivarini. Il nuovo allenatore, il quale poco tempo fa è stato accostato anche alla panchina dell’Avellino, si è presentato a tutti nella sua prima conferenza stampa.

Ho ricevuto anche altre offerte oltre il Catanzaro, anche in categorie superiori. Con il mio staff saremo presenti 24 ore su 24 per questa squadra e con il lavoro penso di ottenere ciò che ci prefiggiamo. Qui ho trovato una società di alto spessore, è stata subito simbiosi e questo mi fa ben sperare per il futuro. Penso che Catanzaro sia una di quelle piazze dove si vive di calcio e che ti dà stimoli. Io e il mio staff siamo motivati, arrabbiati e concentrati nel far bene. Ho trovato una squadra non tranquilla, a loro ho detto di avere autostima. Non è tutto negativo, non stiamo in una brutta situazione: ci sono dei valori e a livello individuale si può dare di più. Bisogna andare a cercare le giuste motivazioni, ora per noi è una fase di studio. Dobbiamo avere la capacità di capire la situazione reale. Massima concentrazione ed attenzione, si deve fare qualsiasi cosa in funzione del bene della squadra perché se sono qui è perché ci sono dei problemi”.

Esprime il proprio parere sul girone C: Questo è un campionato molto difficile e molto duro, non c’è solo il Catanzaro. Ci sono tante altre piazze altrettanto importanti che sono attrezzate e che hanno un equilibrio maggiore rispetto al Catanzaro”. 



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here