Ancona-Matelica, Colavitto: “Test difficile, Avellino in fase di rodaggio. Alla lunga uscirà fuori”

0
6


Domani pomeriggio, con calcio d’inizio fissato per le ore 17, ci sarà l’esordio per l’Avellino nella Coppa Italia di Serie C. Allo stadio Partenio giungerà l’Ancona-Matelica di mister Gianluca Colavitto. Proprio il tecnico della compagine marchigiana, intervenuto ai microfoni di Sport Channel 214, ha introdotto la sfida in casa della formazione irpina: “Faccio turnover, approfitto della Coppa Italia per dare spazio a chi gioca meno. Questo non vuol dire che scenderemo in campo per non vincere la partita. Daremo sempre il massimo. Comunque ci scontriamo contro una realtà importante, quindi per noi sarà un test difficile. Però anche l’Avellino sta avendo dei problemi, sono in fase di rodaggio. Quando cambi tanti interpreti puoi far fatica, e loro stanno facendo fatica a livello di risultati. Ma sono convinto che l’Avellino uscirà fuori”.

Prosegue parlando dell’Avellino:Hanno un organico importante, tolgono uno e mettono un altro. A lungo andare l’Avellino può dire la sua. Poi sta in mani importanti, ha un allenatore navigato che sa sicuramente come trovare la chiave giusta. Bastano un paio di vittorie e ti rimetti in corsa. Anche a Castellammare qualche episodio è andato storto”.

Sul suo passato con la maglia biancoverde:Quell’anno giocai poco ed ebbi parecchi infortuni. Sibilia era il Presidente. Per me fu un anno molto formativo, ho conosciuto un ambiente importante”.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here