Anche il Piacenza ko. Il volo della Fidelis Andria continua

0
10


Le gare di Coppa Italia di ieri hanno regalato una nuova soddisfazione alla Fidelis Andria. La squadra di Ginestra ha superato per 1-0 il Piacenza e si è qualificata per le fasi finali della competizione. Una competizione che sta esaltando in modo particolare la formazione pugliese (di Panarelli prima e di Ginestra poi), capace di eliminare nell’ordine Bari (1-0 in trasferta), Francavilla (2-1 in casa) e Foggia (3-2 in trasferta) prima dell’acuto di ieri. Protagonista assoluto l’ex attaccante di Juve Stabia e Cavese Bubas, a segno in tutte e quattro le gare disputate e vinte dai suoi.

Il volo della Fidelis Andria continua, anche se adesso l’asticella si alzerà ulteriormente. In semifinale ci sarà l’incrocio con il lanciatissimo Sudtirol di Ivan Javorcic, formazione saldamente al comando del girone A di Serie C. Ostacolo non da poco sul cammino degli uomini di Ginestra, determinanti però a vivere fino in fondo il proprio sogno. Cercando, contemporaneamente, di mettere le cose a posto anche in campionato dove i biancazzurri arrancano nelle sabbie mobili della classifica. Un soddisfatto Ginestra ha chiesto ai suoi ragazzi nel postpartita di ieri di trovare un maggior equilibrio tra le due competizioni, a cominciare dalla sfida di domenica prossima sul campo del Messina. Un incrocio assolutamente da brividi per entrambi le formazioni.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here