Alzarsi presto al mattino: come riuscirci ogni giorno

0
26


Alzati presto e approfitta delle prime ore del mattino per riordinare i pensieri, raggiungere gli obiettivi quotidiani, darti la giusta carica. Come riuscirci? I tre consigli pratici della psicologa

Sai bene che se ti alzi presto, la giornata rende notevolmente di più. Ma adesso che, a causa di Covid-19, smartworking e orari di lavoro ridotti, per molte persone i ritmi abituali sono cambiati, può essere più difficile rispettare l’ora della sveglia.

Eppure, le prime ore del mattino restano una grande opportunità, se hai un progetto o vuoi vedere concretizzati i tuoi impegni. Alzarsi presto permette di mettere a fuoco gli obiettivi e dedicare qualche momento a se stessi, utilissimo sia per raccogliere i pensieri e concentrarsi, sia per partire con l’energia necessaria.

Come riuscire ad alzarsi presto ogni mattina

Qual è l’ora migliore per alzarsi? «L’ideale è un’ora prima rispetto alle proprie abitudini. Personalmente trovo ottimo essere in piedi già alle 6», dice Francesca Santamaria Palombo, psicologa e psicoterapeuta cognitivo comportamentale ad approccio integrato. «Non è difficile. Ecco che cosa consiglio ai miei pazienti».

  • 1. Imposta una routine serale Stabilire dei riti serali aiuta a predisorre mente e corpo a un buon risveglio. Per prima cosa, quindi, scrivi gli obiettivi del giorno dopo su un foglio (e al mattino rileggili). Punta la sveglia un’ora prima del solito e sistemala lontana dal letto. E, almeno un’ora prima di coricarti, dedicati a qualche attività rilassante (bevi una tisana calda, leggi un libro, accendi luci soffuse o una candela).
  • 2. Respira Quando ti alzi, bevi subito un bicchiere d’acqua e sciacquati il viso. Quindi, su un tappetino o in una posizione comoda sul divano, esegui 10 respiri profondi (contando fino a 4 sia in fase d’inspirazione sia d’espirazione). La pratica del respiro e la mindfulness sono molto importanti per iniziare al meglio la giornata. Grazie alla respirazione diaframmatica sfrutti appieno la capacità dei tuoi polmoni ed entri in uno stato di rilassamento fisico e mentale.
  • 3. Fai colazione lentamente Uno dei vantaggi di questo periodo è la possibilità di dedicarsi a un’azione per volta. Prenditi il tempo per fare colazione con calma e scegli consapevolmente ciò che mangerai, consumando il pasto molto lentamente e senza distrazioni (ovvero senza tv accesa o telefonino sotto mano). E adesso, buona giornata!

Fai la tua domanda ai nostri esperti




Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here