all’orizzonte 4 gare in trasferta per decidere il proprio destino –

0
21


Domenica pomeriggio al Palasport di Scauri Minturno la Scandone inizierà il girone di ritorno: quattro gare in trasferta e tre al PaladelMauro. I lupi di De Gennaro saranno chiamati a dimostrare ancora una volta tutto il proprio valore lontano dall’Irpinia: la prima avversaria è la Meta Formia superata nel match d’andata ma che è reduce dal blitz sul campo della Virtus Bava Pozzuoli. Oltre alla sfida coi pontini di coach Gianni di Rocco, Avellino dovrà poi vedersela rispettivamente prima a Pozzuoli e poi in quel di Sant’Antimo contro la Geko Psa. Un ruolino di marcia chiuso dalla tappa in quel di Cassino che soli tre giorni fa ha travolto Brunetti e soci con un eloquente 61-94. All’ombra del Partenio si vedranno dapprima la Luiss Roma e successivamente le corazzate Sebastiani Rieti e Virtus Arechi Salerno. Un calendario ricco di insidie ma che testerà le reali ambizioni della Scandone in questa stagione: compiere il miracolo playoff o accontentarsi di una onesta salvezza.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here